La Provincia di Biella > Cronaca > Ubriaco si scaglia contro il capotreno e la polizia
Cronaca Biella -

Ubriaco si scaglia contro il capotreno e la polizia

Litiga con il capotreno di Biella e con gli agenti della polizia intervenuti per calmarlo. Era convinto che qualcuno gli avesse rubato lo zaino ed è andato su tutte le furie. E' stato accompagnato all'Ospedale di Ponderano dove è stato confermato che era ubriaco L'uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e munito del foglio di via obbligatorio. Il suo zaino è stato ritrovato.

Litiga con il capotreno di Biella e con gli agenti della polizia intervenuti per calmarlo. Era convinto che qualcuno gli avesse rubato lo zaino ed è andato su tutte le furie. E’ stato accompagnato all’Ospedale di Ponderano dove è stato confermato che era ubriaco

L’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e munito del foglio di via obbligatorio. Il suo zaino è stato ritrovato.

Litiga con il capotreno di Biella e con gli agenti della polizia intervenuti per calmarlo. Era convinto che qualcuno gli avesse rubato lo zaino ed è andato su tutte le furie. E’ stato accompagnato all’Ospedale di Ponderano dove è stato confermato che era ubriaco

L’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e munito del foglio di via obbligatorio. Il suo zaino è stato ritrovato.

Articolo precedente
Articolo precedente