La Provincia di Biella > Cronaca > Proposta di foglio di via per un 50enne biellese fermato dai Carabinieri di Buronzo
Cronaca Fuori provincia -

Proposta di foglio di via per un 50enne biellese fermato dai Carabinieri di Buronzo

L'uomo in auto con lui è stato deferito per possesso di attrezzi atto allo scasso

Durante un normale controllo, verso 12.30 di ieri notte, una pattuglia della stazione di Buronzo, che stava sorvegliando il centro cittadino, ha imposto l’alt ad un’utilitaria a bordo della quale vi era alla guida un 60enne nomade della provincia di Novara e come passeggero un 50enne della provincia di Biella, entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio.

I due uomini non sono stati in grado di giustificare la loro presenza e sono apparsi molto nervosi, tanto da far presumere che potessero occultare qualcosa in auto.

Perquisizione dell’auto

Il mezzo, quindi, è stato sottoposto a perquisizione e nel baule è stato rinvenuto un flessibile di proprietà del 60enne novarese. L’oggetto è stato posto sotto sequestro e, viste le circostanze di tempo e luogo ed i precedenti penali, il 60enne è stato deferito per detenzione di attrezzi atti allo scasso.

Entrambi, non essendo residenti in loco, sono stati muniti di proposta di foglio di via da quel Comune per la durata di tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *