Seguici su

Cronaca

Migliora il tempo fino a venerdì, ma attenzione alle valanghe

Pubblicato

il

Il tempo è migliorato oggi in Piemonte, con lo spostamento della perturbazione verso est, dopo le forti nevicate dei giorni scorsi, ma resta l’allerta gialla per le valanghe dalla Valle Tanaro, nel Cuneese, alla Valsesia, al Biellese. Domani l’allerta resterà nelle valli Orco, Lanzo, Susa, Sangone, Chisone, Pellice e Po.

Il meteo dei prossimi giorni – nelle previsioni Arpa – è previsto buono, ma con estese gelate notturne e nebbie e un rapido passaggio di una perturbazione prevista nella giornata di venerdì.

L’altezza della neve. a 2000 metri di altitudine, è di 150-165 cm sulle Alpi Lepontine, 95-130 sulle Marittime, 155-165 sulle Marittime, Il rischio valanghe, oggi “forte” dalle Alpi Cozie alle Liguri, domani è previsto in calo al grado 3, “marcato”. (ANSA).

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com