La Provincia di Biella > Cronaca > “Faccio l’imprenditore, non come voi che guadagnate due soldi”.
Cronaca Biella -

“Faccio l’imprenditore, non come voi che guadagnate due soldi”.

Protagonista un bullo dicinnovenne

“Faccio l’imprenditore, non come voi che guadagnate due soldi”

“Faccio l’imprenditore, non come voi che guadagnate due soldi”. Questa ed altre frasi, rivolte da un diciannovenne agli agenti di una volante, gli sono costate una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale. A.E.F. è stato segnalato all’autorità giudiziaria anche per disturbo della quiete pubblica. L’episodio risale all’una di notte dello scorso 7 settembre. Il ragazzo stava camminando lungo via Italia insieme a un gruppetto di persone, quando all’improvviso ha sferrato un violento calcio contro la saracinesca di un esercizio commerciale in quel momento chiuso. L’impatto è stato forte, così come il rumore da esso provocato, che ha spinto diversi residenti ad affacciarsi alle finestre per capire cosa fosse successo. I vicini non sono stati gli unici a udire il colpo, in zona in quel momento c’era infatti una volante. I poliziotti hanno fermato il diciannovenne per identificarlo. È in quella fase che il ragazzo ha complicato la propria posizione. Durante le operazioni di identificazione, infatti, ha rivolto diverse frasi oltraggiose all’indirizzo dei poliziotti. Oltre alla doppia denuncia, il giovane uomo è stato segnalato all’autorità amministrativa per ubriachezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente