La Provincia di Biella > Cronaca > Anziane derubate al supermercato, condannate due biellesi
Cronaca Biella -

Anziane derubate al supermercato, condannate due biellesi

Ad una sono stati inflitti 2 anni e 6 mesi di reclusione, all'altra 2 anni e 2 mesi.

Avrebbero agito due volte con lo stesso “copione” nei supermercati di Chatillon e Verres. Nello specifico le due donne biellesi avvicinavano un’anziana e mentre una la distraeva, l’altra le rubava il portafogli dal quale venivano sottratti i contanti e il bancomat con il quale, una volta trovati i codici spesso custoditi insieme alla carta, venivano prelevati altri soldi. Per questi episodi, risalenti al 5 aprile 2018, il Gup del Tribunale di Aosta ha condannato due biellesi, C. B. (già nota alle forze dell’ordine per reati simili) e T. C. per furto aggravato in concorso ed utilizzo indebito di carta di credito. Alla prima sono stati inflitti 2 anni e 6 mesi di reclusione mentre alla seconda 2 anni e 2 mesi di reclusione.

A Chatillon era stato rubato un portafogli ad un’80enne, contenente circa 80 euro e con il bancomat erano stati prelevati, in più riprese, 650 euro. A Verres invece una 72 enne era stata derubata del portafogli con 85 euro all’interno e di 600 euro dalla carta Bancoposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente