La Provincia di Biella > Cronaca > Abusi sulla figlia che ha passato sei anni d’inferno
Cronaca -

Abusi sulla figlia che ha passato sei anni d’inferno

Guai per un biellese di origini pakistane

Abusi sulla figlia che ha passato sei anni d’inferno. Biellese condannato a sei anni di carcere

Una vita da incubo

E’ stato condannato a sei anni di carcere un uomo di origini pakistane residente nel Biellese, accusato dalla stessa figlia di abusi sessuali.

Il racconto della ragazza

Secondo il drammatico racconto fatto dalla ragazza ai giudici, all’epoca dei fatti viveva quotidianamente contrasti con la famiglia, tanto da decidersi a rifugiarsi a casa di un’amica.

La condanna

Poi però, dopo le segnalazioni ai servizi sociali, erano emerse anche vicende di abusi sessuali da parte del padre, pur senza un rapporto completo vero e proprio. Il pm aveva chiesto dieci anni di carcere, il giudice ha deciso per sei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente