La Provincia di Biella > Attualità > Riapre il Caffè Alzheimer e trasloca a Mente Locale
AttualitàBiella -

Riapre il Caffè Alzheimer e trasloca a Mente Locale

Attivi nel Biellese

Riapre il Caffè Alzheimer e trasloca a Mente Locale
Nuova sede per il Caffè Alzheimer di Biella che, da quest’anno, sarà ospitato al centro Mente Locale in via Gramsci 29.

Promosso e gestito dalla Fondazione Cerino Zegna in collaborazione con AIMA Biella, il Caffè Alzheimer è un format a partecipazione libera e gratuita che permette alle persone con varie forme di demenza, ai loro familiari, amici e assistenti di non rinunciare al piacere di trovarsi in compagnia in un ambiente piacevole, informale alla presenza di operatori e professionisti del settore in grado di fornire utili informazioni e stimolare lo scambio di esperienze tra i partecipanti.

I Caffè Alzheimer sono attivi nel Biellese ormai da diversi anni e sono stati ospitati finora in vari locali tra Biella, Cossato e Trivero. Da quest’anno invece, e questa è la novità, tutti gli appuntamenti del Caffè Alzheimer per la città di Biella si terranno al centro incontro Mente Locale, ideato e gestito da AIMA Biella a villa Boffo.

Non cambiano, invece, le sedi per Cossato e Trivero: appuntamento l’ultimo giovedì del mese dalle 14.45 alle 16.30 alla Caffetteria La Favola di piazza Angiono 16 (Cossato) e il primo lunedì del mese dalle 14.30 alle 16.15 al Centro Incontro dell’associazione Il Delfino (Centro Zegna a Trivero).

Da maggio del 2012, a Biella il Caffè Alzheimer era stato ospitato dal ristorante Tigella Biella, sempre con il massimo gradimento da parte dei partecipanti per la cortesia con cui la signora Vanda e il suo staff li hanno accolti. A loro va il più sentito ringraziamento da parte degli organizzatori.

Per chi abita a Biella e vuole avvicinarsi a questa esperienza, gli appuntamenti sono fissati ogni secondo martedì del mese dalle 14.45 alle 16.30. Durante i Caffè Alzheimer è possibile incontrare altre persone che vivono situazioni analoghe, scambiarsi supporto e informazioni, discutere aspetti pratici della gestione delle demenze, ricevere consigli sui servizi del territorio e, soprattutto, superare l’isolamento.

Per informazioni generali sui Caffè Alzheimer è possibile contattare la referente Anna Collobiano (3392604040) mentre per le altre attività del centro incontro Mente Locale si può mandare un’email a mentelocale.aima@gmail.com oppure chiamare lo 015401767.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente