La Provincia di Biella > Attualità > Impegnati uomini e mezzi 30 ore per domare l’incendio nei boschi di Postua
Attualità Valli Mosso e Sessera -

Impegnati uomini e mezzi 30 ore per domare l’incendio nei boschi di Postua

Oggi verranno effettuati ulteriori controlli

Ci sono voluti due giorni di lavoro nel quale sono intervenuti Vigili del Fuoco, volontari Aib, un elicottero e due canadair per domare l’incendio divampato nei boschi di Postua.

Le operazioni di spegnimento rese difficili da diversi fattori

Come riportano i colleghi di NotiziaOggi, l’incendio divampato domenica 23 febbraio che inizialmente sembrava essere stato domato nella sera della stessa giornata, ieri mattina, lunedì 24 febbraio, ha ricominciato a bruciare. Sul posto quindi sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i volontari Aib, un elicottero e due canadair.

A richiedere l’intervento dei mezzi aerei e a rendere ancora più difficili le operazioni di spegnimento hanno contribuito sia la posizione impervia dove è iniziato il rogo, che l’evoluzione dell’incendio che ha fatto sì che il fronte delle fiamme si dividesse in più tronconi.

Oggi ulteriori controlli

Dopo circa 30 ore di lavoro, fortunatamente, l’incendio è stato domato, nella giornata di oggi, martedì 25 febbraio, verranno effettuati ulteriori controlli e si provvederà alla bonifica dell’area.

 

Immagine di repertorio

© riproduzione riservata