La Provincia di Biella > Attualità > Dopo l’emergenza Covid ripartono le gare e Biella Corse sbarca nel campionato IRC
Attualità, Sport Biella Fuori provincia -

Dopo l’emergenza Covid ripartono le gare e Biella Corse sbarca nel campionato IRC

Primo appuntamento della serie questo fine settimana a Bibbiena

Con la ripresa delle attività agonistiche post Covid, ripartono finalmente i vari campionati motoristici nazionali .

Biella Corse riparte nel campionato IRC international rally cup 2020 , il primo appuntamento della serie, in questo fine settimana a Bibbiena in provincia di Arezzo al 40 Rally del Casentino.

Sarà Damiano Detommaso, giovanissimo pilota emergente seguito direttamente da ACI SPORT, in coppia con Patrick Bernardi su Skoda Fabia R5 a difendere il titolo di questa serie conquistato nel 2019 .

Soddisfazione di Albiy Negri team di appoggio sarà quindi la Biella Corse, il preparatore della vettura sarà la bresciana DP autosport di Alessandro Pedrocchi con la direzione sportiva di Aldo Malchiodi , uno dei migliori DS ex a livello internazionale.

La settimana successiva sarà di scena il 33 Rally Lana ad inaugurare la stagione agonistica “ nostrana “ della Biella Corse

Il primo equipaggio della scuderia a partire sarà una lieta new entry Pier Angelo Tasinato e Simone Bottega all’esordio con la Skoda Fabia R5 gestita tecnicamente dalla Miele Racing .

Altro equipaggio esordiente con la Renault Clio Super 1600 formato da Davide Deandreis ed Enrico Gatto che per l’occasione lasciano a riposo la vincente Fiat Panda A5

Gianluca Bizzini e Ilvo Rosso punteranno alla vittoria in classe N2 con la consueta Citroen Saxo 1.6 auto-preparata

Infine la navigatrice campionessa italiana in carica 2019 auto storiche Ornella Blanco Malerba , navigherà Marco Puddu su Peugeot 306 racing start

© riproduzione riservata