Seguici su

Attualità

Attenti all’autovelox nascosto sulla Trossi

Pubblicato

il

La strada è la 230, più conosciuta come Trossi,  all’altezza di Verrone. E il caso, neanche a dirlo, riguarda ancora una volta un autovelox. Nei giorni scorsi alcuni lettori ci hanno segnalato la presenza dello strumento di rilevamento della velocità in condizioni quantomeno dubbie.

La strada è la 230, più conosciuta come Trossi,  all’altezza di Verrone. E il caso, neanche a dirlo, riguarda ancora una volta un autovelox. Nei giorni scorsi alcuni lettori ci hanno segnalato la presenza dello strumento di rilevamento della velocità in condizioni quantomeno dubbie.

Le fotografie mettono in luce non una, ma diverse situazioni non proprio “normalissime”. In primo luogo  il cartello che avverte della presenza dell’apparecchio è posizionato a soli 300 metri dallo stesso,uindi troppo vicino. L’altro elemento che suscita parecchie perplessità  è la posizione stessa dell’autovelox, in parte nascosto tra il guard rail e la vegetazione. Anche su questo punto negli ultimi anni non sono mancati scontri e polemiche. Così come tantissimi sono stati i ricorsi.

Quando passate da Verrone, quindi, fate molta attenzione.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com