La Provincia di Biella > Cronaca > Incidente mortale in superstrada, la vittima ha 66 anni
Cronaca Biella Circondario -

Incidente mortale in superstrada, la vittima ha 66 anni

E' successo ieri sera, gravi disagi per la circolazione

Incidente mortale in superstrada ieri sera, intorno all’ora di cena.

Lo scontro

Erano quasi le 19 quando un motocarro a tre ruote con due fratelli a bordo e una Renault Laguna si sono scontrate. Le dinamiche dell’incidente non sono ancora note. Ad avere la peggio è stato proprio il motocarro, che si è ribaltato più volte.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco, la polizia, i carabinieri e le ambulanze del 118, che hanno e soccorso e portato in ospedale i feriti. A destare le maggiori preoccupazioni erano i conducenti dei due mezzi, in particolar modo l’uomo alla guida del furgoncino, Roberto Lanza, di 66 anni, che purtroppo è poi deceduto una volta giunto in ospedale proprio a causa delle ferite riportate. Il fratello se la caverà in pochi giorni. Illeso il conducente dell’auto.

Disagi per la circolazione

Gravi disagi per la circolazione, con la superstrada di fatto bloccata per alcune ore da Valdengo sino a Biella, con lunghi incolonnamenti dovuti prima ai soccorsi e successivamente alle operazioni di pulizia della sede stradale, invasa dai rottami dei due mezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente