La Provincia di Biella > Politica > Roberto Rosso, fuori da Fratelli D’Italia e si dimette da assessore
Politica Fuori provincia -

Roberto Rosso, fuori da Fratelli D’Italia e si dimette da assessore

L'uomo è stato arrestato questa mattina

L’assessore regionale di Fratelli d’Italia, Roberto Rosso, arrestato questa mattina, venerdì 20 dicembre, con l’accusa di aver chiesto voti alla ‘ndrangheta, ha rassegnato le dimissioni da assessore della Regione Piemonte.  La lettera, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stata firmata in carcere ed è già nelle mani del governatore Alberto Cirio.

Anche la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni ha immediatamente commentato la notizia augurandosi che Roberto Rosso riesca a dimostrare la sua innocenza da queste accuse infamanti ma annunciando fin da subito che se cosi non fosse Fratelli d’Italia si costituirà parte civile nell’eventuale processo a suo carico e che fino a quando la questione non sarà chiarita l’ex assessore è fuori dal partito.

Fonte Ansa

© riproduzione riservata