La Provincia di Biella > Economia > Caffetteria 21, dopo quattro anni lascia Sergio Scaramal
EconomiaBiella -

Caffetteria 21, dopo quattro anni lascia Sergio Scaramal

Attività

Caffetteria 21, dopo quattro anni lascia Sergio Scaramal

Dopo quattro anni cambia la gestione della Caffetteria interno 21, situata in via Marconi nel parco che circonda la sede del Fondo Edo Tempia. A partire da lunedì la gestione infatti passerà da Marilena Giangreco alle signore Barbara e Annalisa.
Dal luglio 2015 Marilena Giangreco è stata coadiuvata dal compagno Sergio Scaramal, conosciutissimo per il suo passato di amministratore e per l’attività politica. «Innanzitutto ringraziamo il Fondo Edo Tempia per la possibilità che ci è stata data per questa esperienza professionale, certamente faticosa ma dal punto di vista umano molto gratificante. Ovviamente la Caffetteria proseguirà fin da lunedì con la nuova gestione a cui faccio i migliori auguri».
Quale sarà il futuro, dell’ex sindaco di Cossato, presidente della provincia, figura storica della sinistra biellese? «Tra le altre cose penso che mi rimetterò a frequentare il Partito democratico. Vista la situazione ritengo che sia giunto il momento di occuparsi nuovamente di politica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente