La Provincia di Biella > Cronaca > Si sveglia dal coma dopo quattro mesi l’uomo che si era dato fuoco
Cronaca Cossatese Valli Mosso e Sessera -

Si sveglia dal coma dopo quattro mesi l’uomo che si era dato fuoco

In miglioramento le condizioni del 46enne biellese

accusa malore

Si sveglia dal coma dopo quattro mesi l’uomo che si era dato fuoco nella propria abitazione.

Si sveglia dal coma il 46enne di Bioglio ustionato

Sono in fase di miglioramento le condizioni di C.Z:, 46enne di Bioglio ricoverato all’ospedale Cto di Torino per via delle gravi ustioni riportate lo scorso 1° maggio, in seguito a un gesto anticonservativo. Stando a quanto si apprende, l’uomo si sarebbe risvegliato dal coma e nei giorni scorsi si sarebbe rialzato dal letto.

Il gesto estremo

Lo scorso 1° maggio il 46enne si era dato fuoco dopo essersi cosparso di liquido infiammabile. Nonostante l’intervento in suo soccorso del fratello, aveva riportato ustioni gravi sul 70% del corpo e per settimane era rimasto ricoverato tra la vita e la morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente