La Provincia di Biella > Cronaca > Presto Francesco tornerà a giocare
Cronaca Biella -

Presto Francesco tornerà a giocare

Ora si attende l'esito dell'esame istologico

Ora si attende l’esito dell’esame istologico

Il piccolo Francesco Nisticò ce l’ha fatta. Il bimbo di tre anni di Gaglianico, che si era sentito male una decina di giorni fa mentre si trovava in vacanza a Cecina, è stato operato lunedì nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. «L’intervento – spiegano alcuni amici in stretto contatto con la famiglia – è andato bene. Francesco è uscito dalla sala operatoria lunedì nel primo pomeriggio ed è tornato in camera in serata vigile e cosciente». Soddisfatti i medici che l’hanno operato. «Si trattava di un intervento piuttosto delicato. Fortunatamente i dottori si sono trovati di fronte ad un’operazione più facile di quella che si aspettavano ed è andato tutto per il meglio».
Ora Francesco resterà sotto osservazione al Meyer per consentire all’equipe medica che lo segue di effettuare tutti gli accertamenti necessari. In particolare, si attende l’esito dell’esame istologico sulla massa tumorale che gli è stata rimossa.
Molto più sollevati mamma Agnese e papà Stefano. «Ringraziamo gli amici e tutti i biellesi che ci sono stati vicini. In particolare, un ringraziamento speciale va al Fondo Edo Tempia che oltre ad aver contribuito al sostentamento economico si è già attivato per garantire tutti i propri servizi». Già perchè Francesco è riuscito a unire un’intera città.

Tutti i particolari sulla Provincia di Biella in edicola domani.

Articolo precedente
Articolo precedente