Seguici su

Cronaca

Usano carta di credito rubata, arrestati

Pubblicato

il

A chiamare i carabinieri sono stati i commessi di un negozio degli Orsi

Facevano spese pazze con una carta di credito rubata, ma sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri. Nei guai sono finiti due volti già conosciuti alle forze dell’ordine. Si tratta di due uomini, un trentenne e un 50enne entrambi residenti nel Milanese. L’accusa della quale dovranno rispondere è indebito utilizzo di carte di credito. Tutto è cominciato lunedì: era pomeriggio quando i due si sono recati agli Orsi con una tessera bancomat non di loro proprietà. Si sono rivolti a diversi negozi ed effettuato parecchie spese, finchè in uno non sono stati scoperti. Stavano cercando di acquistare merce per un valore di circa 30 euro. I commessi si sono però resi conto delle anomalie ed hanno composto il 112. In un attimo è giunta sul posto una pattuglia dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Biella. I militari ci hanno impiegato poco a ricostruire la vicenda e, nelle prime ore della sera nei confronti dei due milanesi è scattato l’immediato arresto.
 

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com