La Provincia di Biella > Cronaca > Muore dopo lo schianto contro un palo
Cronaca Basso Biellese -

Muore dopo lo schianto contro un palo

E' stato molto probabilmente un malore a causare l'incidente che si è verificato poco dopo le17 nei pressi della Nautica di Viverone.

E’ stato molto probabilmente un malore a causare l’incidente che si è verificato poco dopo le17 nei pressi della Nautica di Viverone.

E’ stato forse un malore a causare il grave incidente che si è verificato poco dopo le 17 vicino alla Nautica Tarello di Viverone. L’impatto è costato la vita al conducente, Sergio Fedeli, pensionato di Zimone che è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale Degli Infermi.

L’uomo probabilmente si è sentito male mentre viaggiava sulla strada provinciale 420 verso Alice Castello e ha perso il controllo della propria vettura, una Panda verde, che anzichè imboccare la curva ha proseguito diritto ed è andata a schiantarsi violentemente contro un palo della luce al bordo della strada.

Al volante c’era l’ottantenne, le cui condizioni sono apparse fin da subito parecchio gravi: ha riportato un serio politrauma facciale, cranico, toracico e addominale, oltre alla frattura esposta di un femore.

Sul posto si è precipitata un’ambulanza medicalizzata del 118. Sono intervenuti anche i carabinieri e i vigli del fuoco. I pompieri hanno impiegato circa un quarto d’ora per riuscire a estrarlo dalle lamiere dell’auto. Successivamente l’uomo è stato accompagnato all’ospedale Degli Infermi per essere stabilizzato ed, eventualmente, essere poi trasferito in un’altra struttura. Ma gli sforsi dei medici sono stati inutili.

Articolo precedente
Articolo precedente