La Provincia di Biella > Cronaca > Due scosse di terremoto in Piemonte
Cronaca Biella Circondario -

Due scosse di terremoto in Piemonte

L'epicentro tra Cuneese e Astigiano e nell'Alessandrino

due scosse

Due scosse di terremoto questa mattina in Piemonte.

Due scosse di terremoto, la prima tra Astigiano e Cuneese

La prima scossa di terremoto, di magnitudo 3.1, è stata registrata alle 6:22 tra le province di Cuneo e Asti. Secondo i dati rilevati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’ipocentro era localizzato a circa a 12 chilometri di profondità. L’epicentro, invece, era tra Neive (Cuneo) e Coazzolo (Asti). La scossa è stata avvertita distintamente, come dimostrano le numerose telefonate effettuate ai vigili del fuoco da cittadini preoccupati, ma al momento non si registrano danni a persone o a cose.

La seconda scossa nell’Alessandrino

La seconda scossa, di magnitudo un po’ più bassa (2.6) si è verificata poco distante, nell’Alessandrino, pochi secondi prima delle 9 di questa mattina. L’origine del sisma è stata localizzata a quattro chilometri da Borghetto di Borbera.

© riproduzione riservata