La Provincia di Biella > Attualità > Superstrada dissestata, si lavano le mani mettendo dei cartelli di pericolo
Attualità Biella -

Superstrada dissestata, si lavano le mani mettendo dei cartelli di pericolo

Nuova segnaletica sulla Biella-Cossato

Riportiamo una lettera giunta in redazione da parte di una nostra lettrice che si interroga sui nuovi cartelli all’imbocco della superstrada di Biella e Masserano. La nuova segnaletica avverte di possibili pericoli per strada dissestata.

Da un paio di giorni alle entrate della superstrada di Biella e Masserano sono comparsi due cartelli PERICOLO STRADA DISSESTATA. Mi sorge un dubbio, cosa stanno a segnalare?

Stanno per: Se vi fate male non e’ colpa nostra? Non paghiamo i danni se distruggete la macchina? Voragini in caso di pioggia? Fiumi in caso di pioggia perché l’asfalto non e’ drenante e non ci sono griglie per incanalare l’acqua? Linee sbiadite e invisibili in caso di pioggia e nebbia? Luci mancanti in alcune uscite? Guardrail inesistenti in alcuni punti? Separatori corsie per luci che ti abbagliano nei sensi opposti ? Ma ci prendete in giro? La sicurezza non si fa mettendo due cartelli, la sicurezza si fa facendo manutenzione!

PS Ricordo che e’ una superstrada che si percorre ai 90 km orari per chi rispetta i limiti e ai 90 km orari ci si può veramente far male in caso d’incidente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *