La Provincia di Biella > Attualità > Sono sposati da 76 anni
Attualità Cossatese -

Sono sposati da 76 anni

Vivono insieme da 76 anni. Si sono sposati nel 1938. Lui ha 99 anni, si chiama Efrem Bolengo, lei Carolina Flora Selva e di anni ne ha 93. Risiedono a Mottalciata e, ben consci di essere una delle coppie più longeve del mondo, raccontano volentieri la loro storia.

Vivono insieme da 76 anni. Si sono sposati nel 1938. Lui ha 99 anni, si chiama Efrem Bolengo, lei Carolina Flora Selva e di anni ne ha 93. Risiedono a Mottalciata e, ben consci di essere una delle coppie più longeve del mondo, raccontano volentieri la loro storia.

Vivono insieme da 76 anni. Si sono sposati nel 1938. Lui ha 99 anni, si chiama Efrem Bolengo, lei Carolina Flora Selva e di anni ne ha 93. Risiedono a Mottalciata e, ben consci di essere una delle coppie più longeve del mondo, raccontano volentieri la loro storia.

“Ci conosciamo fin da bambini. Quando le ho chiesto di sposarmi, lei aveva 17 anni e io 23 – dice Efrem, con gli occhi vispi, come se rivivesse quegli istanti -. Suo padre mi chiamava divoratore di carne umana; la sua piccola era così giovane che non voleva vederla già accasata, ma era in attesa di Giada, nostra figlia. Dopo un po’ abbiamo fatto pace”. Una vita trascorsa non senza difficoltà, ma sempre uniti, nonostante la perdita di Giada, avvenuta sei fa. “Efrem è originario di Vigliano ed ha vissuto a Candelo dopo aver perso i genitori – racconta Flora -. Io invece non mi sono mai mossa da Mottalciata. Insieme lavoravamo nei campi, mentre io frequentavo la scuola da sarta, poi Efrem è stato nell’esercito per sette anni. Quando è tornato nostra figlia non lo riconosceva neppure. Ha fatto il camionista e poi abbiamo rilevato il ristorante del paese che all’epoca era frequentato anche dai militari in servizio nella caserma della Baraggia”.

Alpino fiero, Efrem partecipa ancora ai raduni dei reduci e racconta dei suoi giorni di prigionia in Grecia e in Germania, ma guai a toccare la sua amata. “E’ una cuoca eccezionale – conclude -. Ma lo sa che la mia Flora ha ancora le gambe lisce come quando era giovane? Ci facciamo compagnia e non litighiamo. Trascorriamo la giornata in giardino, lei legge il giornale ed io ascolto”. Concordano anche quando si chiede qual è il segreto di tanta passione: “Parlarsi molto, di tutto”.
Anna Arietti

Anna Arietti


Articolo precedente
Articolo precedente