La Provincia di Biella > Attualità > Prevenire è meglio che curare: al via la pulizia del Cervo in vista della brutta stagione
Attualità Biella -

Prevenire è meglio che curare: al via la pulizia del Cervo in vista della brutta stagione

Questo è solo l’inizio, si prevedono diversi interventi su altri corsi d’acqua

La giunta di Biella ha approvato il progetto esecutivo relativo agli interventi di pulizia sul torrente Cervo. I lavori, con affidamento diretto, dureranno una decina di giorni e si svolgeranno durante il mese di novembre.  I lavori sono finanziati dalla Regione Piemonte, ai sensi della L.R. 54/75, con un contributo previsto a favore del Comune di Biella di 20 mila euro. Con questo finanziamento si procederà al taglio della vegetazione a alla movimentazione di materiale lapideo nel tratto che va dal ponte di Chiavazza fino al viadotto della Tangenziale. Il progetto è stato redatto dallo studio Fauda Pichet. Dice l’assessore ai Lavori pubblici Davide Zappalà: “E’ importante investire sulla pulizia dei nostri torrenti, programmare degli interventi può essere decisivo in caso di piogge prolungate. Questo è un primo lavoro concreto, ne saranno calendarizzati ulteriori su altri torrenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *