Seguici su

Attualità

Caso sospetto di Coronavirus a Novara, madre, padre e figlio ricoverati in Ospedale

Pubblicato

il

Un’intera famiglia, mamma, papà e figlio minorenne, sono stati ricoverati ieri sera in via precauzionale in Ospedale a Novara.

Non presentano sintomi particolari

Come riportano i colleghi di PrimaNovara, la famiglia originaria di Borgo Ticino, è in attesa che l’Istituto superiore di Sanità convalidi o meno l’esito delle prime analisi che hanno dato risultato positivo al primo test sul “coronavirus covid19”, collocando i pazienti nella definizione di “caso probabile”.

Il padre ha avuto contatti con persone residenti nella cosiddetta zona rossa della Lombardia. Nessuno dei tre presenta sintomi particolari.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com