Seguici su

Cronaca

Tocca con la canna da pesca i fili dell’alta tensione e muore fulminato

Pubblicato

il

Ha toccato con la sua canna da pesca i cavi della corrente elettrica ad alta tensione ed è morto fulminato. La vittima è un pescatore di 70 anni residente a Novara. La tragedia si è consumata nel pomeriggio di oggi a Olengo, nei pressi della strada provinciale per Trecate.

Quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *