La Provincia di Biella > Cronaca > Schianto a Carisio, è morta la donna biellese rimasta ferita
Cronaca Biella Circondario -

Schianto a Carisio, è morta la donna biellese rimasta ferita

La vittima è Laura Bubani, 82enne di Biella

Carisio – Non ce l’ha fatta la donna ferita nel terribile incidente stradale al casello di Carisio. Portata in gravissime condizioni all’ospedale di Novara, dopo essere stata rianimata sul posto da un gruppo di infermieri biellesi che si trovava lì per caso, si è spenta poco più tardi per le ferite riportate nell’impatto.

La vittima è una 82enne di Biella

La vittima è una pensionata biellese, Laura Bubani; aveva 82 anni. Insieme a lei viaggiava anche il marito, Vittorio Fiorani, ricoverato all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli in condizioni critiche. Ferito anche il conducente dell’altra vettura coinvolta, il vercellese Andrea Bor, 21 anni.

L’incidente

Il violento frontale è avvenuto ieri mattina, poco prima delle 8, al casello autostradale della Torino-Milano, a Carisio. A scontrarsi sono state la Ford Cmax della coppia di pensionati e biellesi e una Ford Fiesta.

Su quanto accaduto stanno svolgendo accertamenti i carabinieri di Buronzo, intervenuti sul posto dopo l’incidente insieme alla polizia stradale di Vercelli, i cui agenti hanno fornito supporto per la gestione della viabilità e i rilievi.

Il massaggio cardiaco tra le lamiere

Dopo l’incidente, la vittima aveva subito una arresto cardiaco ed era rimasta intrappolata tra le lamiere. Un gruppo di infermieri che si trovava per caso a Carisio era riuscito comunque a praticarle il massaggio cardiaco e a rianimarla, prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, che l’hanno infine liberata e affidata al 118. I primi soccorritori erano riusciti a far tornare il battito, ma purtroppo la speranza si è spenta poche ore più tardi all’ospedale Maggiore di Novara.

© riproduzione riservata