Seguici su

Cronaca

Ladri sempre più sfacciati rubano cellulare e portafoglio al Parroco di Zubiena

Pubblicato

il

ZUBIENA – Entrano nella casa parrocchiale  e rubano il portafoglio e il cellulare al Parroco.

I ladri ormai non si fermano davanti a nulla e così nella giornata di giovedì 4 marzo, fingendosi dipendenti dell’acquedotto, si sono introdotti nella casa parrocchiale della Chiesa di San Cassiano a Zubiena.

Con la scusa di verificare eventuali problematiche legate all’erogazione dell’acqua uno dei due ha distratto il Parroco e l’altro ne ha così approfittato per rubargli il portafoglio e il cellulare.

Una volta resosi conto di quanto accaduto al povero Don non è restato null’altro da fare che denunciare l’accaduto ai Carabinieri, che giunti sul posto hanno raccolto la sua deposizione.

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *