Seguici su

Biella

Il Biellese piange Marco Pichetto, morto durante una vacanza al mare

Aveva solo 38 anni

Pubblicato

il

SANDIGLIANO – Si chiamava Marco Pichetto, ingegnere informatico di 38 anni, residente a Sandigliano, l’uomo deceduto ieri mentre si trovava in vacanza con la compagna a Portonovo, in provincia di Ancona. LEGGI QUI LA NOTIZIA.

Il decesso potrebbe essere stato provocato da un infarto.  Erano circa le 13 quando lo sventurato si è sentito male mentre stava facendo il bagno.

Sono subito scattati i soccorsi. Il personale medico ha tentato di rianimarlo con il defibrillatore per quasi un’ora, ma purtroppo tutto è stato inutile.

La tragedia si è consumata sotto gli occhi della compagna, in attesa di un bambino.

Residente a Sandigliano, Marco Pichetto era originario di Camandona dove era consigliere comunale dal 2019. Impegnato nel mondo dell’associazionismo, era sempre disponibile con tutti. Lascia un ricordo meraviglioso in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

Il racconto della tragedia su La Nuova Provincia di Biella in edicola mercoledì 18 agosto.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com