Seguici su

Cronaca

Bloccato a quota 2mila metri

Pubblicato

il

Un escursionista è stato salvato dal Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte a 2mila metri di quota. L’uomo si trovava in valle Bognanco, all’alpe Monscera, ed è rimasto intrappolato dalla forte nevicata caduta nella notte. Siccome la nebbia impediva l’intervento dell’elicottero, l’escursionista è stato raggiunto da una squadra di soccorritori sugli sci. I tecnici del Soccorso sono riusciti a riportarlo a valle poco prima di mezzogiorno, in salute.

 

Un escursionista è stato salvato dal Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte a 2mila metri di quota. L’uomo si trovava in valle Bognanco, all’alpe Monscera, ed è rimasto intrappolato dalla forte nevicata caduta nella notte. Siccome la nebbia impediva l’intervento dell’elicottero, l’escursionista è stato raggiunto da una squadra di soccorritori sugli sci. I tecnici del Soccorso sono riusciti a riportarlo a valle poco prima di mezzogiorno, in salute.

 

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com