La Provincia di Biella > Cronaca > Biella, tentano di rapinare un’80enne ma lei non si lascia intimorire e li mette in fuga
Cronaca Biella -

Biella, tentano di rapinare un’80enne ma lei non si lascia intimorire e li mette in fuga

L’anziana ha dimostrato un’ottima prontezza di spirito e un sangue freddo invidiabile

BIELLA – Nella mattinata di oggi, lunedì 21 settembre, si sono presentati alla porta di una 80enne due uomini con indosso una pettorina con la scritta “acquedotto”.

Si fingono addetti dell’acquedotto ma lei non si lascia ingannare

I truffatori hanno cercato di introdursi all’interno dell’abitazione spacciandosi, appunto, per dipendenti dell’acquedotto, ma la donna non ha creduto ai due uomini e li ha messi in fuga minacciandoli di chiamare i suoi figli perché controllassero la veridicità del loro intervento.

I maldestri autori della tentata truffa si sono quindi dileguati a bordo di un’autovettura.

Le indagini dei Carabinieri

L’80enne ha dimostrato un’ottima prontezza di spirito e un sangue freddo invidiabile. Sul posto sono poi giunti i Carabinieri della Compagnia di Biella che hanno raccolto indizi utili per rintracciare i due malfattori.

© riproduzione riservata