La Provincia di Biella > Attualità > Treni pendolari i bonus decisi dalla giunta regionale per il 2020
Attualità Biella Circondario -

Treni pendolari i bonus decisi dalla giunta regionale per il 2020

Nella prossima estate ci saranno anche i "treni mare"

Treni pendolari i bonus decisi dalla giunta regionale per il 2020

La giunta regionale ha approvato i provvedimenti  a favore di coloro che usano Trenitalia per gli spostamenti quotidiani. L’importo complessivo è 1,5 milioni di euro.

Queste le disposizioni contenute nella delibera approvata su iniziativa dell’assessore ai Trasporti, Marco Gabusi:

– finanziamento con 500.000 euro per il 2020 della Carta Tutto Treno, che consente ai residenti in Piemonte di viaggiare in seconda classe, su una relazione coincidente o compresa in quella dell’abbonamento, sui treni Frecciabianca (inclusi treni Italia-Svizzera in tratta interna), Intercity e Intercity notte senza dover pagare alcuna differenza di prezzo;

– destinazione delle risorse per il ‘Bonus Pendolari 2018’: da fine febbraio 2020 saranno a disposizione 700.000 euro a copertura degli sconti applicati sulla vendita di abbonamenti mensili e plurimensili differenziati a seconda della tariffa di partenza ( 3% per gli abbonamenti Formula sia mensili sia annuali con zona Pin; 5% per gli abbonamenti Formula sia mensili sia annuali con zona e tratte, Regionali Trenitalia Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia, 10% per i mensili Piemonte Integrato e Regionali Trenitalia Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia e Regionale Piemonte con applicazione Sovraregionale Trenitalia).

Prevista anche l’attivazione con 575.000 euro del nuovo progetto ‘Treni mare anno 2020’, per rinforzare il servizio per Savona e Liguria di Ponente Ligure nei fine settimana estivi (introdotta la prenotazione obbligatoria sui treni storicamente molto affollati);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *