Seguici su

Attualità

Pray: fuori al gelo in coda per ore davanti alla Posta per delle operazioni di 2 minuti

Pubblicato

il

PRAY – Riceviamo e pubblichiamo.

“Egregia redazione

Vorrei segnalarvi un disservizio che si porta avanti ormai da troppo tempo… La posta di Pray. Faccio un copia incolla della descrizione del mio reclamo fatto on line sul sito Poste, in quanto è impossibile parlare con qualsiasi ufficio della sede di Biella. Descrizione reclamo: “Un solo operatore allo sportello non è per niente sufficiente in quanto l’ufficio postale aperto 3 giorni a settimana, con orari ridotti, provoca un afflusso ingestibile con code di 15/20 persone tra cui signori con 70/80 anni in attesa fuori al gelo e neve. Questa mattina per un’operazione di 2 minuti ( 120 secondi di orologio) ho dovuto attendere un’ora e mezza. Questa situazione verrà fatta sicuramente presente anche all’amministrazione comunale di Pray Biellese e ai giornali della provincia. L’operatore ha fatto più volte presente alla sede centrale di Biella ottenendo sempre NULLA. Spero di essere stato chiarissimo e che si possa fare immediatamente qualcosa.” Questo reclamo è riferito all’ufficio postale di Pray ma penso questa situazione sia per la buona parte della provincia di Biella. La ringrazio per l’attenzione e per il servizio che date.”

Lettera firmata

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Poste di Pray, dopo le lamentele per le lunghe code dal 1° febbraio ritorna l’orario pre-Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com