La Provincia di Biella > Attualità > Il vicepresidente non può entrare in Provincia: la sua temperatura corporea è di 315 gradi
Attualità Biella -

Il vicepresidente non può entrare in Provincia: la sua temperatura corporea è di 315 gradi

Curiosità

La scorsa settimana il vicepresidente della Provincia, Emanuela Ramella Pralungo, è stato vittima di un episodio curioso, così raccontato dal diretto protagonista sulla propria pagina fb: “Oggi il termoscanner posto all ingresso degli uffici regionali e provinciali mi ha vietato l’ingresso sostenendo che avevo una TEMPERATURA ANOMALA DI OLTRE 315 GRADI! 😱😱😱 OK MI SA CHE DEVO RIPOSARMI”.

© riproduzione riservata