La Provincia di Biella > Attualità > Stasera saremo dei draghi!
Attualità Biella -

Stasera saremo dei draghi!

Il termine “drago” indica una persona che regge molto l’alcool; la potenza di un drago viene comparata alla resistenza di qualcuno che beve molto senza smettere. L’espressione “sei un drago” deriva da un gioco da tavola che andava di modo qualche anno fa e sta tornando di tendenza in questo periodo.

Il termine “drago” indica una persona che regge molto l’alcool; la potenza di un drago viene comparata alla resistenza di qualcuno che beve molto senza smettere.
L’espressione “sei un drago” deriva da un gioco da tavola che andava di modo qualche anno fa e sta tornando di tendenza in questo periodo.

Il termine “drago” indica una persona che regge molto l’alcool; la potenza di un drago viene comparata alla resistenza di qualcuno che beve molto senza smettere.
L’espressione “sei un drago” deriva da un gioco da tavola che andava di modo qualche anno fa e sta tornando di tendenza in questo periodo.
Si tratta di un classico gioco dell’oca ma adattato a gioco alcolico. I concorrenti lanciano un dado e spostano la pedina lungo un percorso; ad ogni casella hanno delle prove di natura alcolica da superare, ad esempio “tutti quelli che portano gli occhiali bevono”, oppure “chi non canta, beve”; il gioco continua così per 70 caselle fino a giungere alla casella finale in cui compare la scritta SEI UN DRAGO, proprio perché riuscire ad arrivare alla fine del gioco è una vera impresa.
I ragazzi, oggi, usano questo modo di dire per indicare una serata impegnativa, passata tra locali a bere grandi quantità di alcolici. “Sabato sera si fa serata, saremo dei draghi!”

Cecilia Sacco

Articolo precedente
Articolo precedente