Seguici su

Fuori provincia

Giro d’Italia: tutte le informazione per l’accesso all’Alpe di Mera

Qui trovate tutto quello che c’è da sapere: le strade chiuse al traffico, gli orari della seggiovia, e le aree parcheggio segnalate.

Pubblicato

il

BIELLA – Venerdì prossimo, 28 maggio, il Giro d’Italia 2021 vivrà la tappa numero 19, potenzialmente una frazione determinante per l’esito della corsa e per la maglia rosa. La carovana partirà da Abbiategrasso e il traguardo sarà posto all’Alpe di Mera dopo 176 chilometri, un arrivo inedito nella vicina Valsesia.

Proprio la possibilità raggiungere abbastanza agevolmente il territorio vicino alla nostra provincia potrebbe convincere tanti biellesi a recarsi sulle strade che i corridori percorreranno quel giorno.

Ecco allora tutte le informazioni e aggiornamenti in merito alla viabilità per l’accesso all’Alpe di Mera nelle giornate da giovedì 27 a sabato 29 maggio. Info reperibili anche sul sito www.alpedimera.it.

La zona di arrivo e delle premiazioni sarà transennata e inaccessibile a chi non autorizzato.

La strada da Scopello a Mera verrà chiusa a tutti a partire dalle 9 di giovedì 27 maggio. Pertanto i proprietari di case che vorranno salire in auto dovranno farlo preferibilmente entro tale orario, e in ogni caso non oltre le 12. Tutte le aree parcheggio (Trogo alto, Trogo 4×4, parcheggi Mera, parcheggi Capricorno e area arrivo seggiovie, area intorno alla Chiesa, zona ex hotel Baita) dovranno essere libere, così come tutta la strada Scopello-Mera e le vie interne alla frazione. Le auto dovranno essere quindi parcheggiate nelle aree private o nella zona del parcheggio estivo dell’ex golf, sempre e comunque senza arrecare intralcio.

– Stante l’attuale situazione sanitaria non ci potrà essere la presenza del pubblico “organizzato”, pertanto la seggiovia Scopello-Mera girerà nel pomeriggio del 27 maggio dalle 16 alle 20 per fare salire solo chi possiede una casa, parcheggiando a Scopello lungo la via Seggiovie che, a partire dalle 12 del 27 sarà aperta a senso unico per permettere la sosta su di una corsia. Le auto potranno essere lasciate in tale condizioni fino alle 12 del giorno 29, quando la strada sarà riaperta a doppio senso. I biglietti saranno disponibili sullo shop online di Monterosa.

La seggiovia Scopello-Mera nella giornata di venerdì 28 maggio non effettuerà il trasporto di persone non addette ai lavori. La strada Scopello-Mera riaprirà alle 23 di venerdì 28 maggio; la seggiovia Scopello-Mera sarà aperta al pubblico nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio.

– La strada da Varallo a Scopello il 28 maggio chiuderà intorno alle 12 fino a fine gara (alle 17 circa) con possibili anticipi e posticipi in caso di eccessiva saturazione. Si invita quindi a lasciare l’auto a Varallo, Quarona o Borgosesia e a proseguire in bici.

Per chi venerdì 28 maggio volesse raggiungere Mera in bicicletta la strada Scopello-Mera sarà percorribile fino alle 12 e comunque non oltre il chilometro 7,8 (tornante numero 18). Anche l’accesso dalla strada sterrata della Boscarola sarà transennato.

– Nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio la seggiovia Scopello-Mera sarà aperta al pubblico dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18. I biglietti saranno disponibili sullo shop online di Monterosa.

Consultando la mappa interattiva è possibile verificare tutte le informazioni relative alla viabilità ed ai parcheggi da Varallo all’Alpe di Mera per le giornate del 27 e 28 maggio.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com