Seguici su

Attualità

Carabinieri salvano una badante che vuole togliersi la vita

Pubblicato

il

I carabinieri della stazione di Vercelli hanno salvato una badante che aveva intenzione di togliersi la vita. Lo riporta PrimaVercelli.it

La telefonata

Nella tarda mattinata di ieri 8 gennaio 2020, è giunta al Comandante della stazione Carabinieri di Vercelli una telefonata da una donna dal Lussemburgo che segnalava di essere stata contattata da un’amica  moldava di Vercelli che le aveva manifestato propositi suicidi. L’amica lussemburghese preoccupata ha ritenuto opportuno chiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine per evitare il peggio.

Gli accertamenti

I Carabinieri di Vercelli, non avendo precise indicazioni sulla dimora della donna, hanno svolto degli accertamenti per risalire sua all’abitazione, dove non c’era. Ulteriori accertamenti hanno permesso di trovare la donna in un’abitazione di un’anziana italiana dove svolgeva le mansioni di badante. Nell’appartamento al secondo piano di un condominio del centro di Vercelli, veniva inviata una pattuglia che trovava la badante moldava particolarmente esagitata mentre nella stanza accanto c’era l’anziana in buona salute, nonostante la situazione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *