Seguici su

Fuori provincia

Salvato dall’annegamento, sedicenne muore due giorni dopo all’ospedale

Non ce l’ha fatta il ragazzo che nei giorni scorsi aveva rischiato di annegare in piscina. La vittima è un sedicenne di Torino

Pubblicato

il

orbassano

Non ce l’ha fatta il ragazzo che nei giorni scorsi aveva rischiato di annegare in piscina. La vittima è un sedicenne di Torino, morto all’ospedale delle Molinette.

I fatti risalgono al pomeriggio di martedì 2 agosto, quando l’adolescente aveva rischiato l’annegamento in una piscina di Orbassano. Raggiunto e portato in salvo dai bagnini, era stato portato d’urgenza all’ospedale e ricoverato in prognosi riservata.

Purtroppo, come riportato dall’Ansa, alla fine non ce l’ha fatta. Accertamenti in corso sulla tragedia da parte dei carabinieri.

Foto di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com