Seguici su

Eventi e cultura

Essere adolescenti in pandemia, un incontro per imparare ad aiutarli e motivarli

Pubblicato

il

BIELLA – #andràtuttobene..il motto che ci ha accompagnato durante la prima ondata pandemica…ma non è stato esattamente così.

Gli adolescenti, in questa fase di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, si trovano ora nuovamente a casa. Chiusa la scuola, le palestre, i locali, si possono vedere solo i congiunti e non gli amici…ma quali emozioni stanno provando gli adolescenti e i giovani adulti in questo autunno pandemico?

La fatica è tanta, fanno fatica a desiderare, a immaginare il futuro, sono pieni di incertezze immersi in una società distanziata.

Come motivarli a continuare a investire su scuola e futuro? Come aiutarli a cambiare prospettiva?

Prima di tutto lasciando i pregiudizi dei ragazzi sdraiati, menefreghisti e untori.

Per parlare di tutto questo Lo Spaf aspetta gli adolescenti, i giovani adulti biellesi e tutti gli adulti che hanno voglia di pensare creativamente ai ragazzi e alle loro emozioni lunedì 30 novembre alle ore 19 sulla propria pagina instagram Lo_Spaf.

La diretta è organizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione Marco Falco Onlus.

Per informazioni, colloqui e consulenze i contatti dello Spaf! sono:

3204343778 anche Whatsapp

Facebook Lo Spaf

Instagram Lo_Spaf

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *