Seguici su

Cronaca

Veglio: disguido per un appuntamento con il medico, il paziente comincia ad urlare in ambulatorio

Pubblicato

il

VEGLIO – Disguido nell’ambulatorio di un medico a Veglio, il medico richiede l’intervento dei Carabinieri.

All’origine del diverbio, avvenuto nella giornata di ieri, un disguido sull’appuntamento; tanto è bastato perché il paziente perdesse le staffe e cominciasse ad urlare all’interno dell’ambulatorio. Il medico, quindi, ha richiesto l’intervento dei Militari dell’arma.

Una volta giunta sul posto una pattuglia dei Carabinieri di Valle Mosso tuttavia la situazione era già tornata alla normalità.

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *