Seguici su

Cronaca

Uscito dall’ospedale l’uomo che ha cercato di uccidere la compagna con il ferro da stiro

Pubblicato

il

Giancarlo Favero è stato dimesso dall’ospedale di Biella. L’uomo, ex tipografo di 66 anni, dapprima ha tentato di uccidere la convivente, Gabriella Salussoglia, con un ferro da stiro, e poi si è ferito con dei coltelli da cucina, alla gamba e alla gola. Ora è stato trasferito in carcere. Il suo avvocato ha però chiesto gli arresti domiciliari.

Restano serie invece le condizioni della vittima. Gabriella Salussoglia, 58 anni, maestra, è ancora in prognosi riservata al Cto di Torino. La donna è stata sottoposta ad intervento chirurgico per la riduzione dell’ematoma

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com