Seguici su

Biella

Ubriaco al McDonald’s di Biella schiaffeggia un ragazzino

E’ stato arrestato

Pubblicato

il

BIELLA – Prima ha schiaffeggiato un adolescente, poi ha sferrato un pugno a un agente fuori servizio intervenuto per separarli, infine ha fatto cadere a terra un carabiniere. È finita con l’arresto la mezz’ora di follia dell’uomo che nella serata di domenica ha creato non pochi problemi all’interno del McDonald’s di Biella.

A conclusione degli accertamenti svolti dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Biella, infatti, il protagonista dell’episodio è stato tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, porto di oggetti atti a offendere e tentate lesioni aggravate. Si tratta di un uomo di 59 anni residente a Biella.

Tutti i particolari su La Nuova Provincia di Biella in edicola domani, mercoledì 4 agosto.

1 Commento

1 Commento

  1. Norberto

    3 Agosto 2021 at 22:57

    Corradino e` una “povera” persona..incompetente..lascio il giudizio ai lettori…noi del condominio di via Cavour 3…con il bar aperto 7 giorni su 7… 24 ore su 24 stiamo subendo la pessima amministrazione sia del Sindaco..ma anche del Prefetto e del Questore…Norberto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *