La Provincia di Biella > Cronaca > Tentato omicidio a Vercelli, convalidato l’arresto
Cronaca Fuori provincia -

Tentato omicidio a Vercelli, convalidato l’arresto

L'uomo accoltellato non è è in pericolo di vita

VERCELLI – Convalidato l’arresto dell’italiano accusato di tentato omicidio a Vercelli. L’udienza di convalida si è svolta nelle scorse ore.

Stando a quanto ricostruito finora, nella notte tra venerdì e sabato l’uomo avrebbe accoltellato una persona all’esterno del night club “Angelo Azzurro” di Vercelli. L’aggredito, un cittadino albanese, è stato raggiunto da diversi fendenti.

Nonostante il pericolo corso, fortunatamente non è in pericolo di vita: la prognosi è di 30 giorni.

All’origine della lite degenerata nell’accoltellamento ci sarebbero stati dei futili motivi. La lite, avvenuta nella notte fra venerdì 11 e sabato 12 settembre, sarebbe scaturita per futili motivi. A occuparsi delle indagini sono gli investigatori della Squadra mobile della Questura di Vercelli, guidati dal commissario capo Gianluca Tuccillo.

© riproduzione riservata