La Provincia di Biella > Cronaca > Si toglie la vita infermiera di 49 anni che lavorava nel reparto di Terapia intensiva
Cronaca Circondario -

Si toglie la vita infermiera di 49 anni che lavorava nel reparto di Terapia intensiva

La donna era a casa da un paio di giorni febbricitante in attesa dei risultati del tampone per il Covid-19. Lavorava in Veneto

Si toglie la vita infermiera di 49 anni che lavorava nel reparto di Terapia intensiva

Non ha retto alla terribile pressione pricologica e si è tolta la vita gettandosi nelle acque del Piave a Cortellazzo, in provincia di Venezia. Lavorava nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Jesolo, lungo il litorale Veneto. La donna era in attesa dell’esito del tampone e, a causa della febbre, aveva lasciato da un paio di giorni il reparto per rimanere a casa.

© riproduzione riservata