Seguici su

Basso Biellese

Si picchiano in un bar di Cavaglià per una donna

Finisce all’ospedale con il naso rotto

Pubblicato

il

Momenti di forte tensione l’altra mattina in un bar di Cavaglià dove due persone sono venute alle mani. Ad avere la peggio è stato un uomo di 56 anni che è finito al pronto soccorso di Biella con il naso rotto.

Stando alle prime testimonianze raccolte dai carabinieri, i due si sono recati al bar dopo avere trascorso la notte insieme. Forse per la stanchezza o per i fumi dell’alcol è scoppiata una lite sembra a causa di una donna. Sono volati spintoni e pugni fino a quando non sono giunti sul posto i militari dell’Arma.

A sferrare il pugno sul naso sarebbe stato un giovane rumeno di 27 anni che verrà denunciato per lesioni.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *