Seguici su

Cronaca

Ragazzino distrugge la statua di una Madonnina calpestandola e pubblica il video su Instagram

Il giovane è stato denunciato ai Carabinieri

Pubblicato

il

Ragazzino distrugge la statua di una Madonnina calpestandola e pubblica il video su Instagram.

Prima toglie la statua e poi la calpesta

Una triste storia quella che ha avuto come protagonista un ragazzino di Crescentino che, due domeniche fa, ha deciso di “divertirsi” togliendo la statua di una Madonnina, alloggiata su di un pilone votivo alle porte della strada che conduce nella frazione San Genuario, e distruggerla.

Pubblica tutto su Instagram

Il giovane ha, infatti, buttato a terra la statua e, calpestandola, l’ha ridotta in pezzi, filmando ogni sua azione per poi pubblicarla su Instagram.

Il ragazzo viene denunciato

Come riportano i colleghi di PrimaChivasso, ad accorgersi di quanto accaduto sono stati alcuni passanti che hanno notato, da prima, i pezzi della statua a terra e poi il pilone votivo vuoto: sono potuti così risalire all’accaduto e comprendere che si era trattato non di un incidente bensì di un gesto volontario di un ragazzino. Il fatto è stato quindi denunciato ai carabinieri della stazione locale.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com