Seguici su

Cronaca

Nonnina sequestra idraulico. Ecco il motivo

Pubblicato

il

Nonnina sequestra idraulico. Ecco il motivo.

Nonnina sequestra idraulico

Una vicenda singolare quella avvenuta ieri sera a Chieri. Una donna di 75 anni, G. C., ha chiuso a chiave dentro la propria abitazione l’idraulico che le aveva appena eseguito i lavori in casa. Il motivo? Secondo la nonnina il professionista non le avrebbe eseguito a regola d’arte il lavoro e in più non le avrebbe voluto rilasciare la ricevuta fiscale.

La chiamata al 112

A chiamare i carabinieri sarebbe stata la sorella della 75enne. La donna avrebbe spiegato ai militari che la sorella avrebbe liberato l’uomo solamente all’arrivo dei carabinieri e dopo aver esposto loro le proprie ragioni.

Denunciata la donna

All’arrivo dei carabinieri infatti l’uomo è stato lasciato libero. La nonnina invece è stata denunciata per sequestro di persona ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *