Seguici su

Cossatese

Investe un grosso cinghiale e poi si dà alla fuga, forse era ubriaco

E’ successo a Valle Mosso

Pubblicato

il

VALLE MOSSO – All’alba di mercoledì scorso, 19 maggio, a Valle Mosso, in un tratto stradale compreso tra due gallerie della strada provinciale 232, è stato rinvenuta la carcassa di un grosso cinghiale, verosimilmente investito da un veicolo in transito.

Sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Bioglio che hanno messo in sicurezza la zona interessata, dato che l’animale si trovava in un punto pericoloso per la circolazione stradale, sino all’arrivo del personale incaricato del recupero del grosso animale.

Appare molto strano che l’automobilista si sia allontanato senza lanciare l’allarme. Questo fa presupporre che stesse guidando in stato di ebbrezza o privo di assicurazione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *