Seguici su

Cronaca

Ex catechista di Trivero arrestato per violenza sessuale su un bambino minore di 14 anni

Pubblicato

il

VALDILANAUn uomo di 51 anni, residente a Valdilana, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di un ragazzino minore di 14 anni. Si tratta di un ex catechista, già coinvolto in due precedenti episodi simili, ancora presidente di una onlus e frequentatore abituale di strutture religiose.

Il presunto pedofilo si trova ora agli arresti domiciliairi nell’abitazione di alcuni parenti residenti fuori provincia.

Nonostante i suoi trascorsi, il 51enne durante un raduno spirituale a Mosso, era stato messo in camera con un ragazzino minorenne, affetto da un debole deficit cognitivo. In questa circostanza avrebbe convinto il minore a farsi fotografare nudo e lo avrebbe toccato nelle parti intime.

Il ragazzino ha poi raccontato il fatto al nonno che a sua volta ha informato il parroco. Appena venuto a conoscenza dell’accaduto, il Vescovo di Biella ha chiesto di informare subito l’autorità giudiziaria.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com