Seguici su

Cronaca

Due alpinisti bloccati dal maltempo sul Cervino

Salvati dall’elicottero del Soccorso Alpino

Pubblicato

il

Circa una quindicina di ore è durato l’incubo per due alpinisti polacchi, rimasti bloccati sul Cervino a causa del maltempo.

Gli uomini, di 43 e 34 anni, sono stati recuperati da un elicottero del Soccorso Alpino e si trovano ora ricoverati in ospedale ad Aosta a causa di un leggero stato di ipotermia, ma le loro condizioni non destano preoccupazione.

I fatti

I due scalatori sono stati sorpresi dal maltempo nel primo pomeriggio di venerdì quando si trovavano sul Pic Tyndall, a quota 4mila metri. Hanno così lanciato l’allarme, spiegando di non essere più in grado di proseguire. Le condizioni del meteo non consentivano però il recupero in elicottero e nemmeno via terra, in quanto non erano garantite l’incolumità e la sicurezza dei soccorritori stessi, così come non si avevano certezze sulla buona riuscita dell’intervento.

Due i tentativi andati a vuoto effettuati dall’elicottero “Sierra Alfa”, il primo alle 19 e il secondo alle 21, insieme ai colleghi del soccorso svizzero. Sempre con esito negativo. I due sfortunati alpinisti sono così stati costretti a trascorrere la notte in quota e solamente il terzo tentativo di recupero in elicottero, sabato mattina alle 5.30, è andato a buon fine.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com