Seguici su

Cronaca

Compra nelle gioiellerie con assegni scoperti

Pubblicato

il

Compra nelle gioiellerie con assegni scoperti.

Compra nelle gioiellerie con assegni scoperti

Un uomo vercellese di 60 anni avrebbe comprato, in una gioielleria di Biella, un orologio da 5mila euro. Al momento del pagamento, l’uomo avrebbe chiesto se fosse possibile pagare con un assegno. Il gioielliere, che ha acconsentito alla richiesta, avrebbe poi scoperto in un secondo momento che l’assegno era in realtà scoperto.

Precedenti

Gli accertamenti dei carabinieri avrebbero svelato che non era la prima volta che l’uomo comprava nelle gioiellerie usando assegni riconducibili a conti correnti ormai da tempo estinti.

La denuncia

Il 60enne è stato quindi denunciato per truffa.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com