Seguici su

Cronaca

Chi ammazza almeno 150 cinghiali, guadagna 80 euro

Pubblicato

il

Più cinghiali ammazzi e meno ti costerà cacciare la prossima stagione. La proposta arriva da Guido Dellarovere, presidente di Atc-Ca di Biella.

In particolare, per “vincere il bonus” le squadre operanti in montagna dovranno abbatere almeno 80 esemplari, mentre per i cacciatori di pianura la quota sale a 150 esemplari.

Ogni membro della squadra che centrerà l’obbiettivo si vedrà abbattere la quota venatoria di 80 euro.

Foto di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *