Seguici su

Cronaca

Calciatore aggredito a fine partita

Pubblicato

il

Calciatore aggredito a fine partita. Una partita ha finito per trasformarsi quasi in una scena da film western.

Pugno a un giocatore

Al termine della gara disputata al campo sportivo della Garella di Cossato tra FC Biella e Pro Roasio gli animi erano parecchio agitato e, secondo una prima ricostruzione, un dirigente della formazione vercellese avrebbe colpito con un pugno un giocatore della squadra di casa, un ragazzo di 19 anni.

Giovane in ospedale

Il giovane è quindi stato accompagnato dal padre al pronto soccorso dell’ospedale di Biella per gli accertamenti del caso.

Arrivano i carabinieri

Sono dunque intervenuti i carabinieri, ma all’arrivo dei militari in dirigente protagonista dell’aggressione si era già allontanato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com